Il Blog di Enzo Bianchi

Il Blog di Enzo Bianchi 

​Fondatore della comunità di Bose

Di cosa ha bisogno un cristiano per vivere la fede oggi

07/06/2016 01:00

ENZO BIANCHI

VIDEO Festival, convegni, conferenze e interviste,

4

Assemblea Pastorale Diocesana - Fano - 07/06/2016 - Diocesi di Fano-Fossombrone-Cagli-Pergola, video integrale con intervento di Enzo Bianchi.

Assemblea Pastorale Diocesana - Fano - 07/06/2016

 

Diocesi di Fano-Fossombrone-Cagli-Pergola, video integrale con intervento di Enzo Bianchi.

Dopo il Vescovo la parola è poi passata, introdotto dal vicario per la pastorale don Marco Presciutti, a fratel Enzo Bianchi priore della comunità di Bose il quale, con grande semplicità e profondità, si è soffermato su alcuni tratti che rendono specifica la dimensione del cristiano. Partendo dalla constatazione che i cristiani sono consapevoli di essere una minoranza e che a ciò si affianca una mutata strutturazione della società con un pluralismo di culture e di religioni, fratel Enzo Bianchi ha sottolineato che la sfida a cui siamo chiamati è quella di un orizzonte plurale per appartenere davvero a una comunità in cammino. “In questo quadro cosa fa davvero della nostra vita una vita cristiana? La fede intesa come un atto di fiducia, di abbandono totale, aderendo totalmente a Gesù Cristo, riponendo in lui la nostra totale fiducia. La fede, che è la dimensione specifica del cristiano, richiede un movimento di conversione continua e necessaria, una conversione intesa come cammino in cui si tratta di accogliere la misericordia di Dio, il suo dono immeritato, una conversione intesa come una dinamica continua: tutta la vita siamo chiamati a convertirci, nessuno si converte per sempre. La fede richiede inoltre la sequela ovvero l’essere conformi alla vita umana di Gesù, che ha speso la sua vita per il bene, nell’incontro con i peccatori, con i bisognosi, i malati, incontri che davano speranza, nel dialogo e nella capacità di una carità che si faceva vicina al prossimo. La vita umana di Gesù è una vita – ha proseguito Enzo Bianchi – che ci chiede di spenderci per gli altri. Per noi cristiani tornare alla vita umana di Gesù significa imparare come noi stessi dobbiamo viveri”.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder