Il Blog di Enzo Bianchi

Il Blog di Enzo Bianchi 

​Fondatore della comunità di Bose

Il Vangelo di Oggi 07/04/2022

06/04/2022 21:00

ENZO BIANCHI

VIDEO/AUDIO HOME,

Il Vangelo di Oggi 07/04/2022

Commento di Enzo Bianchi Testo Bibbia Einaudi Lettore Marco Colabraro

Il Vangelo di Oggi - 07/04/2022

 

Evangelo secondo Giovanni (8,51-59)

 

Commento di Enzo Bianchi

 

Testo Bibbia Einaudi

 

Lettura Marco Colabraro

Giovedì della V Settimana di Quaresima 07/04/2022

Lettura dall’Evangelo di Gesú Cristo secondo Giovanni (8,51-59)

 

In quel tempo, Gesú disse a quei Giudei: 51 Amen amen vi dico: se uno osserva la mia parola, non vedrà mai la morte!» 52 Gli dicono allora quei Giudei: «Ecco, ne abbiamo prova: sei proprio indemoniato! Abramo è morto, come pure i profeti, e tu dici: “Chi osserva la mia parola, non conoscerà mai la morte!” 53 Sei tu piú grande del nostro padre Abramo, che è morto? E anche i profeti sono morti – chi pretendi di essere?» 54 Replica Gesú: «Se io pretendessi gloria per me stesso, un nulla sarebbe la mia gloria! Ma c’è il Padre mio a volerla. E di lui voi dite: “è il nostro Dio!” 55 – ma non lo riconoscete! Io invece lo conosco. E se dicessi: “Io non lo conosco” – allora sarei un bugiardo, proprio come voi. Ma lo conosco, e ne osservo la parola. 56 Abramo, padre vostro, esultò in vista del mio giorno – lo vide, e ne gioí!» 57 Gli dissero allora quei Giudei: «Non hai nemmeno cinquant’anni, e hai visto Abramo?» 58 Rispose loro Gesú: «Amen amen vi dico: prima che Abramo fosse, Io sono59 Allora raccolgono pietre per lapidarlo, ma Gesú si nasconde, ed esce dal tempio.

 

Preghiamo

 

Ascolta, o Padre, coloro che ti supplicano e custodisci con amore quanti ripongono ogni speranza nella tua misericordia, perché, purificati dalla corruzione del peccato, permangano in una vita santa e siano fatti eredi della tua promessa. Per il nostro Signore Gesù Cristo …

Amen

Come creare un sito web con Flazio