Il Blog di Enzo Bianchi

Il Blog di Enzo Bianchi 

​Fondatore della comunità di Bose

Il Vangelo di Oggi 10/04/2022

09/04/2022 22:00

ENZO BIANCHI

AUDIO Omelie,

0

Vangelo del 10/04/2022 - Lc 19,28-40 - Commento di Enzo Bianchi - Testo Bibbia Einaudi - Lettrice Raffaella Tomellini

Il Vangelo di Oggi - 10/04/2022

 

Evangelo secondo Luca (19,28-40)

 

Commento di Enzo Bianchi

 

Testo tratto dalla Bibbia Einaudi

 

Lettura Raffaella Tomellini

Domenica della Palme 10/04/2022

Lettura dall’Evangelo di Gesú Cristo secondo Luca (19,28-40)

 

In quel tempo, 28 Gesú procedeva in testa nel cammino salendo verso Gerusalemme. 29 E avvenne che, quando egli si avvicinò a Betfaghè e a Betania, dalla parte del monte chiamato degli Ulivi, inviò due dei discepoli, 30 dicendo: «Andate nel villaggio di fronte: entrando in esso troverete un puledro legato, sul quale nessuno tra gli uomini si è ancora mai seduto. Slegatelo e conducetelo qui. 31 E se qualcuno vi chiede: “Perché lo slegate?”, direte cosí: “Il Signore ne ha bisogno!”» 32 Allora gli inviati andarono e trovarono come egli aveva loro detto. 33 E mentre slegavano il puledro, i suoi padroni dissero loro: «Perché slegate il puledro?» 34 Ed essi dissero: «Il Signore ne ha bisogno». 35Poi lo condussero da Gesú; e gettati i loro mantelli sul puledro, vi fecero montare Gesú. 36 E mentre egli avanzava, stendevano i loro mantelli sulla strada. 37 Poi, mentre già si avvicinava alla discesa del monte degli Ulivi, l’intera moltitudine dei discepoli, pieni di gioia, cominciò a lodare Dio a gran voce per tutte le opere potenti che avevano visto, 38 dicendo: «Benedetto colui che viene, il Re, nel nome del Signore [Sal 118,26]. Pace in cielo e gloria negli spazi piú alti!» 39 Ma alcuni dei farisei dal mezzo della folla gli dissero: «Maestro, sgrida i tuoi discepoli!». 40 Ed egli rispondendo disse: «Vi dico: se questi resteranno in silenzio,grideranno le pietre!».

 

Preghiamo

 

Accresci o Dio, la fede di chi spera in te e concedi a noi tuoi fedeli, che oggi innalziamo questi rami in onore di Cristo trionfante, di rimanere uniti a lui, per portare frutti di opere buone. Per Cristo nostro Signore …

Amen

Come creare un sito web con Flazio