Il Blog di Enzo Bianchi

Il Blog di Enzo Bianchi 

​Fondatore della comunità di Bose

Il Vangelo di Oggi 24/12/2022

23/12/2022 21:00

ENZO BIANCHI

VIDEO/AUDIO HOME,

Il Vangelo di Oggi 24/12/2022

Commento di Enzo Bianchi Testo Bibbia Einaudi Lettura Raffaella Tomellini

Il Vangelo di Oggi - 24/12/2022

 

Evangelo secondo Luca  (1,67-79)

 

Commento di Enzo Bianchi

 

Testo tratto dalla Bibbia Einaudi

 

Lettura Raffaella Tomellini

Sabato 24 dicembre 2022

Lettura dall’Evangelo secondo Luca (1,67-79)

 

67 In quel tempo Zaccaria, padre di Giovanni, fu riempito di Spirito santo e profetizzò dicendo:

68 «Sia benedetto il Signore, il Dio di Israele,

perché ha visitato e riscattato il suo popolo,

69 e ha suscitato per noi una forza di salvezza

nella discendenza di David suo servo,

70 come aveva annunciato da secoli

per bocca dei suoi santi profeti;

71 salvezza dai nostri nemici

e dalle mani di tutti quelli che ci odiano,

72 per far misericordia ai nostri padri

e ricordarsi della sua santa alleanza;

73 del giuramento con cui giurò ad Abramo nostro padre di concederci

74 che senza piú timore, liberati dalle mani dei nemici,

gli rendiamo culto  75 in santità e giustizia,

stando alla sua presenza per tutti i nostri giorni.

76 E tu, bambino, sarai chiamato profeta dell’Altissimo,

perché camminerai innanzi, alla presenza del Signore,

per preparare le sue vie,

77 per dare al suo popolo la conoscenza della salvezza

nella remissione dei suoi peccati,

78 grazie alle viscere di misericordia del nostro Dio,

per cui ci visiterà un astro che sorge dall’alto,

79 per manifestarsi a quelli che stanno nelle tenebre

e nell’ombra di morte

e guidare i nostri passi sulla via della pace».

 

Preghiamo:

 

Affrettati, non tardare, Signore Gesù: la tua venuta dia conforto e speranza a coloro che confidano nella tua misericordia. Tu sei Dio, e vivi e regni …

Amen

Come creare un sito web con Flazio